0 Elementi

L’azienda ieri e oggi

Ernesto Marcucci
E’ stato il fondatore. Esperto foggiatore, con la sua creatività ha dato vita ad innumerevoli oggetti ed a quello che negli anni sarebbe diventato un laboratorio di prestigio mondiale.
Oggi sicuramente segue, dal cielo, figli e nipoti con un pizzico di orgoglio.
Franco Marcucci
E’ il maggiore dei fratelli, con il padre impara presto l’arte della foggiatura, ma si occupa anche della fornace e degli smalti, nonché della vendita. Attualmente in pensione mette a disposizione la sua grande esperienza nelle vendite dell’azienda.
Aldo Marcucci
Inizia presto a lavorare come addetto alle fornaci ed alla cottura degli oggetti, ma la sua naturale predisposizione per la decorazione lo portano al tavolo con i pennelli, ha realizzato con maestria gran parte dei decori floreali e geometrici. Oggi purtroppo, non è più con noi, ma i suoi bellissimi lavori continuano a parlarci di Lui.
Agostino Marcucci
Il minore dei tre figli, comincia a dipingere da giovane, naturalmente portato per la pittura, si confronta con soggetti difficili come le figure ed i grandi classici, è uno dei pochi cultori della tradizione derutese ad eseguire mirabili capolavori nella sue specialità: il Raffaellesco ed il Ricco Deruta. Anche lui, come il fratello Franco, in pensione tramanda alle figlie la sua maestria.

Gianni Marcucci
E’ il figlio di Aldo e fin da bambino dimostra un notevole talento. Formatosi artisticamente presso la famiglia, consegue il diploma di Maestro d’Arte e la Maturità d’Arte Applicata presso L’istituto d’Arte per la Ceramica di Deruta, diplomandosi successivamente nel Corso di Pittura dell’Accademia di Belle Arti di Perugia. Oggi la sua duttilità lo rende un’artista a tutto tondo capace di districarsi tra le più svariate forme d’arte pittorica, dalle riproduzioni antiche e le copie ai grandi classici della pittura, dai ritratti alle scene di caccia.

Bisogno di aiuto? Chattiamo